Associazione Culturale

Presentazione

Cefalonia Forever.


Almeno per me e per tutti gli amici che in questi anni si sono ritrovati a condividere la bellezza e la cultura di questa antica isola greca.
Valori unici, che meritano di essere sempre più conosciuti e tutelati, ai quali, in collaborazione con gli altri amministratori, abbiamo sentito l'esigenza di dedicare una nuova associazione e questo sito.
Follie di turisti fissati? Forse. Ma certe cose sono difficili da spiegare: bisogna viverle.
Per quanto mi riguarda, sono trascorsi ormai ventidue anni da quando sono sbarcato per la prima volta nell'isola di Cefalonia. Fu amore a prima vista, per me e per la mia famiglia, e poi per i numerosi amici che anno dopo anno ho coinvolto: non c'è scampo, chi scopre questo mare, queste spiagge, le rocce e le persone che qui vivono, non può sottrarsi al fascino di una dimensione naturale che richiama immagini di rifugio, di riflessione e di tranquillità. Una specie di luogo caro agli dei insomma, instancabilmente evocato dall'incorruttibile mito di Ulisse, l'eroe che in questo mare, nella vicina Itaca, tornò a riconquistare il suo regno violato.
Profumo di Mediterraneo, luci abbaglianti, musiche e danze antiche. Tutto qui è un richiamo a tornare. Cosa che ho poi puntualmente fatto. Negli anni, in compagnia di altri "malati" come me, non mi sono limitato però a stendermi al sole, ma ho avuto la possibilità di creare contatti, amicizie e di proporre iniziative a sostegno dell'Isola, all'insegna di una forma di turismo orientata più a condividere i beni del luogo che a usarli. Turismo "partecipativo", potremmo definirlo, come un amico mi ha suggerito.
Il nostro gruppo di aficionados italiani,greci ed anche di altri paesi, oggi, scambia informazioni e immagini spettacolari su un profilo facebook creato ad hoc. Ma sarebbe un vero peccato se restasse un gruppo chiuso. Ed è proprio pensando a questo che ho voluto creare l'Associazione Cefalonia Forever e questo sito: per estendere la conoscenza di quei luoghi, fornire informazioni utili e supportare iniziative di amicizia e di scambio con l'Isola e la Grecia in generale. Senza dimenticare che in quell'angolo di mare vivono anche famiglie di origine italiana, alcune delle quali legate al sacrificio di quelle migliaia di nostri soldati che nel 1944 furono trucidati dai nazisti.
Benvenuti tra noi a Cefalonia, dunque. E buon viaggio, sulla rete come nella realtà.

Cosa vedere

Chi Siamo


Gruppo Pubblico